venerdì 7 gennaio 2011

Giochi "d'acqua"!

L'immagine è sufficientemente chiara per fugare ogni dubbio.
A Tokio sembra che la nuova frontiera dell'entertainment siano gli urinatoi pubblici dove vi vengono installate delle accattivanti console con cui divertirsi. Come si gioca?
Semplicemente variando la direzione e la forza del flusso di urina!
Questa è l'ultima trovata - che riprendo da wired.co.uk - della nota azienda di video games giapponese SEGA che ha già annunciato che non si tratta solo di video giochi ma anche di pubblicità.
Ora la prima domanda che mi sorge spontanea è: ma quanto tempo ci mettono i giapponesi fare il loro bisognino?
E pensare che qui da noi il problema maggiore è centrare il buco!

Nessun commento:

Posta un commento